Training

IMPARA, TUTTO E’ CONNESSO!

Il fine settimana del 25/26 novembre è stato un weekend speciale per la Matjan Academy di San Salvo.
Il venerdì sera è iniziato con l’esame dei livelli Calon e Murid. È importante sapere da dove veniamo e dove siamo ora, Essere consapevoli di dove stiamo andando e di ciò che abbiamo già raggiunto, e l’Esame di livello ci da un parametro di confronto su questo. Congratulazioni quindi a Fabio Gianfelice e Adriano Iacovone (Calon) e Giuseppe Di Tullio e Eugenio D’Ascenzo (Murid). Pronti per il prossimo passo su questo meraviglioso sentiero.

 

Il  weekend speciale è continuato alla Matjan Academy, che è stata invasa da praticanti di Pentjak Silat provenienti da tutta Italia, da Roma ad Asti, oltre agli studenti stessi della Scuola di San Salvo.

Non si ferma mail la formazione e lo sviluppo della scuola di Arti Marziali, che cerca continuamente di perfezionarsi grazie agli incontri periodici con l’Insegnante di Pukulan Pentjak Silat Bukti Negara più competente del panorama internazionale e nazionale, Walter van den Broeke.

Tema dello stage, è stato far sperimentare ai partecipanti in prima persona la connessione tra i due livelli tecnici, Walter si è cosi focalizzato sull’interfaccia tra CALON (livello base) e MURID (livello intermedio), mettendo a fuoco i principi che attraversano il confine tra i due, fino ad accennare al REGU MADYA (il livello avanzato). Il seminario è stato cosi utile per tutti coloro che cercavano di migliorare la loro abilità e la loro capacità in sistema di combattimento Tradizionale ma ancora odierno nel suo approccio.
Le due giornate di allenamento hanno fornito ai partecipanti l’opportunità di sviluppare le abilità che tipicamente si acquisiscono attraverso un intenso allenamento nelle arti marziali, risposte piu’ rapide, grazie allo studio di elementi biomeccanica, geometria e Timing.
Aver fornito questi dettagli in maniera attraverso la dimostrazione delle connessioni, ha permesso l’accesso a quella comprensione che è cosi’ importante per lo studio dell’Arte Marziale per tutta la pratica.La filosofia d’allenamento è sempre stata in relazione alle basi, in questo caso il livello CALON, dimostrando ancora una volta che in una situazione reale non si ha bisogno di movimenti fantasiosi per eccellere. Si tratta di padroneggiare le tecniche dei movimenti basilari del CALON, che in quello MURID, cambiandone solo la qualità dell’esecuzione.
Io credo che ci sia un animo combattente in ognuno di noi, quella persona che sa come e perché lottare per ciò in cui crede. Per questo, per tutti coloro che si sentono interessati all’apprendimento di un Sistema di combattimento efficace, di un metodo di difesa personale, naturale e scientifico al tempo stesso, invito a conoscere il Pukulan Pentjak Silat Bukti Negara, tramite la Matjan Academy a San Salvo.

Ottavio Tramonte
Technical Board Member

Nessun commento

Lascia un commento