Lifestyle

L’URLO DELLA MATJAN TERRORIZZA ANCHE IL FESTIVAL DELL’ORIENTE ;-)

Lo scorso 7 Aprile 2018 abbiamo mostrato al Festival dell’Oriente a Pescara, una piccola parte dell’impegno basato sulla nostra pura passione,

Al di là delle tecniche, il clima di entusiasmo e di passione che è possibile respirare tra i ragazzi della Matjan Academy è una condizione essenziale per una pratica genuina e autentica.

Hanno tutti dimostrato un grande impegno nel mostrare la loro Co(no)scienza insieme, nonostante l’esibizione in pubblico su di un palco che non avevano mai affrontato nel loro percorso. E lo hanno fatto con uno spirito fantastico, degno delle bellissime persone che sono.

Perfino dai visi che si possono notare nelle scene, permettono a chi vi assiste di percepire le possibilità di crescita data loro dalla pratica. Ovvero concentrazione, sforzi per migliorare e modellare sé stessi attraverso appunto le Arti Marziali. La pratica come modo di accrescere lo spirito quindi.

Questo video, dal titolo volutamente ironico sulla falsariga del cinema orientale, vuole invece essere un omaggio che riguarda i Valori che condividiamo nel nostro percorso di crescita individuale, come quell’urlo che riverbera dentro di se, silenzioso ma liberatorio, mentre ci esercitiamo a combattere le nostre paure.

Affrontando la vita senza che questa ci trasformi in una vittima, ma con un cuore sensibile, senza il quale la vita è ben poco interessante, ma con l’animo impavido, per proteggere questo stesso cuore, mentre buttiamo giù, uno ad uno, i nostri limiti.

A rivederci sul Tatami.

 

Nessun commento

Lascia un commento