Lifestyle Training

NEW YEAR, NEW STEP FORWARD!


Quest’anno appena passato ho deciso di sacrificare tutto il tempo libero che avevo disponibile per studiare e mettere a punto un metodo migliore d’allenamento per me ed i miei studenti.

Perché se Essere un insegnante significa non dare nulla per scontato, si pratica e s’insegna prima di tutto per passione, una crescita personale.

E il prezzo della mia passione, m’impone che ogni volta che salgo su quel tatami, non solo il compito di curare i dettagli delle esecuzioni tecniche, o la pianificazione di un allenamento più performante dell’ultima volta, ma soprattutto quello di dare sempre un buon esempio da seguire.

Il compito più difficile per chi insegna, credo sia quello di aiutare i propri studenti a scoprire i propri talenti, in un lungo processo, spesso scomodo, dove si apprende a gestire le sconfitte, le delusioni, le sfide che sembrano impossibili, e forse, anche a vincere.

Se ci sono riuscito, è perché io in primis ho scelto di misurarmi nella vita con i miei fallimenti ed ho cercato con tutta la forza che avevo di superarli, poiché ritengo che il successo di un Uomo verrà giudicato soprattutto per gli avversari che ha saputo scegliersi.

Ogni strada che ti porta in alto richiede sacrifici continui. E giorno dopo giorno, diventi un po più quello che vorresti per te stesso.

Col tempo riesci a dimostrare che, alla fine, non vince mai il più bravo, ma quello che lo Desidera davvero, con tutte le sue forze, fino in fondo.

Bisogna superare prove dure, se si ha voglia di cambiare qualcosa nella propria Vita.

Se non ho mai fatto un passo indietro è perché sono a conoscenza di aver scelto il miglior Maestro, insegnante e guida che potevo Desiderare, Walter van den Broeke, e questo è stato per me fonte di grande motivazione.

Devo anche a lui se sono stato capace di superare le sconfitte e quei momenti bui, in silenzio, senza incolpare nessun altro se non me stesso. Questo credo abbia fatto della MaTjan Academy quella che oggi è diventata.

Un punto di riferimento della pratica del combattimento/potenziamento funzionale delle Arti Marziali e non solo. Ma di una ricerca di Benessere fisico e mentale come stile di vita, che ha alla base tre pilastri:

KEEP YOUR MIND OPEN
KEEP YOUR BODY STRONG
KEEP YOUR SKILLS SHARP

Questo, “per Qui & Ora”, é tutto.
Spero col cuore che anche per voi sia stato un anno fantastico come lo é stato per me, e vi Auguro un 2017 “più veloce, più alto e più forte” nelle vostre aspettative.

Tenendo a mente che “non vi sono frutti tanto duri che il tempo non maturi”.

Ci vediamo sul tatami. 😉

dsc00730b

 

Nessun commento

Lascia un commento