Training

HIC SUNT TIGRES TRAINING – WOD 08

Senza titolo-3

“Cos’è il Genio? È fantasia, intuizione, colpo d’occhio e velocità d’esecuzione”. (nella memorabile scena di Amici Miei Atto I, regia di Mario Monicelli).
In questo caso, uno skateboard “preso in prestito” si trasforma in un formidabile attrezzo funzionale per l’allenamento:
🔺Abs Roll-Out

🔺Burpees

🔺Push-Up Bars

🔺Roll Lunges Legs
Un modo non convenzionale, divertente ed efficace che stimola anche la muscolatura profonda del “core”, ovvero le fondamenta della forza, sviluppando appieno le caratteristiche di equilibrio, agilità e propriocezione, ovvero la capacità del corpo che utilizza per muoversi ed orientarsi nello spazio, anche nelle situazioni più difficili.
Allenarsi su uno skate è un po’ particolare: ABS, plank, piegamenti sulle braccia e allunghi su gambe stando in equilibrio su uno skateboard costringono a far lavorare diverse aree corporee contemporaneamente, al fine di condizionare il corpo in maniera completa ed efficace.
Reclutando più muscoli simultaneamente produce ottimi effetti cardiovascolari e ottimi risultati di crescita muscolare derivanti dalla quantità di testosterone che si produce ad ogni esercizio (più muscoli si condizionano durante un singolo movimento, più testosterone si produce, più è forte la crescita muscolare).
Con il supporto instabile s’induce il corpo a ricercare continuamente posizioni di equilibrio e quindi a stimolare una serie di muscoli poco utilizzati negli allenamenti tradizionali, i muscoli stabilizzatori.
Qualsiasi sia il vostro allenamento, chiaritevi qual è il vostro vero obiettivo, poi tracciate la linea più breve che vi porta fin lì.
Settembre, è tempo di tornare con i piedi per terra, o meglio come in questo caso, su 4 rotelle!

 

Nessun commento

Lascia un commento