Lifestyle

LE RIFLESSIONI DEL MAESTRO – 10

77364250_10218924891260738_6719878764437700608_n

«Maestro, dove posso arrivare?»
«Non lo so, ma tu provaci sempre!»

Chi mi conosce davvero lo sa, non mi ritengo un Maestro, sono troppo giovane…😉

Mi ritengo però un insegnante della forza, fisica e interiore, perché sono prima di tutto io stesso, uno studente della forza.

La ricerco ogni santissimo giorno, dalle mie braccia, dalle mie gambe, dalla mia mente.

La vita stessa c’insegna che non finiamo mai d’imparare e dovremmo cogliere al volo ogni occasione per poter ampliare le nostre conoscenze e accrescere il nostro bagaglio tecnico.⁣

E così accrescere la nostra vera Forza, quella di contrastare gli eventi avversi.

Qualsiasi essi siano.

E personalmente cerco sempre di approfittare delle occasioni in cui posso sedere al banco come studente di Guru Walter van den Broeke.

Negli ultimi 13 anni di viaggi in Olanda, per apprendere questa Meravigliosa Arte Marziale, sono accadute molte cose che mi hanno dato da pensare, come vedere il mio stesso Maestro perfezionarsi, di pari passo a me, studiare e migliorare, sia didatticamente come Insegnante, sia tecnicamente come Combattente.

Quando lui stesso aveva già un Mondo di cose da insegnarmi.

Questo non fa che rafforzare la mia convinzione che non esistano le figure distinte del Maestro e dell’allievo, tutti noi se davvero Vogliamo elevarci, ricopriamo entrambi i ruoli.⁣

Per tutta la Vita.

Abbiamo sempre qualcosa da insegnare agli altri e sempre qualcosa da imparare dagli altri, ma è necessario possedere l’apertura mentale per ammetterlo e la passione per mettersi in gioco.⁣

Continuamente.

Colpo su colpo.

E Tu, che cosa stai imparando oggi di nuovo?

FORZA!

🤜🏼⚡️🤛🏼

Nessun commento

Lascia un commento